larger smaller reset
Ora vi trovate in: Home > Comunicati Stampa > Comunicati stampa anno 2009 > Arcevia, Approvato il Bilancio Consuntivo 2008
Arcevia, Approvato il Bilancio Consuntivo 2008 PDF Stampa E-mail
Scritto da Sindaco Purgatori   

Purgatori: Questo consuntivo 2008 è anche un consuntivo della legislatura, lasciamo alla città un bilancio sano.

Il consiglio comunale di Arcevia ha approvato il bilancio consuntivo 2008 così come presentato dalla Giunta Comunale. La votazione ha fatto registrare 10 voti favorevoli, tre contrari (Terenzi, Rossi, Impiglia) e due astenuti (Verdini e Emili).
“Si tratta di un passaggio importante” afferma l’Assessore al Bilancio Dalmiro Lenci”, perché rappresenta, in sostanza, la verifica delle entrate e delle uscite delle casse comunali relativa all’anno finanziario 2008, che ha fatto registrare un avanzo di amministrazione di 14 mila e 500 euro. “Un bilancio gestito con oculatezza e ponderazione” dichiara il Sindaco Silvio Purgatori”, dove significativi sono stati i risultati ottenuti relativamente al contenimento della spesa corrente, alla capacità di investimento, senza ridurre o sopprimere servizi, senza rinunciare ad interventi di sostegno ai cittadini, ai minori, agli anziani ed ai bisognosi.
In questi anni siamo riusciti a non aumentare la pressione fiscale e a confermare tutte le agevolazioni ed esenzioni per le fasce più deboli. Importanti risorse sono arrivate anche dal recupero dell’evasione, ad esempio sull’Ici, frutto di una politica di equità sulla quale si è puntato molto.
E i risultati ci sono stati, come dimostrata il totale di oltre 375 mila euro recuperati dal 2004 al 2008. Questo consuntivo 2008 è anche un consuntivo della legislatura, lasciamo alla città un bilancio sano, che in tutti questi anni ha sempre rispettato il patto di stabilità, ha mantenuto gli equilibri fra le previsioni e il rendiconto di gestione. Tutto ciò acquista un significato ancora più forte se si inquadra nel contesto generale di difficoltà per i Comuni italiani, a causa dei sempre minori trasferimenti statali.
Ma nonostante questo sono state portate a termine numerose opere pubbliche finanziate con fondi propri, provinciali, regionali, statali ed europei, facendo anche ricorso a mutui per non arrestare la linea di sviluppo e di progresso della nostra collettività e sono state avviate altre di fondamentale importanza per lo sviluppo ed il progresso della nostra comunità, si è affermata una nuova cultura amministrativa, una crescita sociale e una riqualificazione dell’apparato comunale. Ci sono una serie di elementi che dovrebbero favorire il benessere dei cittadini e la qualità dei beni e degli spazi pubblici. E se c'è un tesoretto, tanto meglio, sono i risparmi che qualsiasi buona famiglia mette da parte per un momento difficile.
La nostra Amministrazione che volge al termine “continua il Sindaco Purgatori” è stata capace di farsi carico dei bisogni dei cittadini in anni complessi. Il consenso dei cittadini non ci è mai mancato perché sappiamo intercettare i loro bisogni, la loro idea di città, e rispondere alle loro esigenze”.

Arcevia, 04.05.2009

 

COOKIE

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n° 196.
Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi.
Se si prosegue con la navigazione del sito, si acconsente all’uso dei cookie.

[ informativa ]

CONTATTA il COMUNE

DOVE SIAMO

L'italia e in rosso le Marche

MANIFESTAZIONI

RACCOLTA RIFIUTI

ECOSPORTELLO

ISOLA ECOLOGICA

ATA rifiuti

.....................................

Informazioni
Centro Ambiente
Alligatore

ACQUA POTABILE

Multiservizi

PHOTO GALLERY

Photo Gallery

SEGUICI SU

Seguici su YOUTUBE . Seguici su FACEBOOK

CERCA CON GOOGLE

Ricerca con Google