larger smaller reset
Ora vi trovate in: Home > Comunicati Stampa > Comunicati stampa anno 2009 > Arcevia, civiche benemerenze e cittadinanza onoraria
Arcevia, civiche benemerenze e cittadinanza onoraria Stampa E-mail
Scritto da Sindaco Purgatori   

Venerdì 1° maggio 2009 ore 21.00 al Teatro Misa, consegnate le civiche benemerenze e la cittadinanza onoraria.

Cittadinanza onoraria al Prefetto D'OnofrioNei giorni scorsi, sono state consegnate al Prefetto di Ancona Giovanni D’Onofrio la cittadinanza onoraria, conferita dal consiglio comunale di Arcevia e le civiche benemerenze ai signori Mariotti Giovanni, Marchegiani Giuseppe, Olivi Fernando e Lucio conferite dalla Giunta Comunale.
La cerimonia ufficiale si è svolta, al Teatro Misa, alla presenza del Presidente del Consiglio Regionale delle Marche Raffaele Bucciarelli, del Vice Prefetto Francesca Montesi, dell’Ammiraglio Antonio Pasetti, del Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Ancona Coll. Liviano Marino, in rappresentanza del Comandante della Regione carabinieri Marche Gen. Luigi Curatoli, del Vice Presidente della Provincia di Ancona Giancarlo Sagramola, del Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Fabriano Cap. Benedetto Iurlaro, del Comandante della caserma dei carabinieri di Arcevia M.llo Andrea Carnevali, del responsabile dei distaccamento dei VVFF di Arcevia Mauro Bedini, del Direttore dell’Asur Zona territoriale 4 Maurizio Bevilacqua, del parroco Don Sergio Zandri e di tanti arceviesi.
L'adempimento formale della consegna della pergamena della cittadinanza onoraria è stata preceduta dal saluto del Sindaco di Arcevia Silvio Purgatori che ha affermato ” è con la stima più sincera, in questa occasione così prestigiosa per la città di Arcevia, che anche a nome della Giunta, del Consiglio comunale e di tutta la comunità locale, le porto il saluto della città, carico di quell' affetto e di quella riconoscenza su cui si fonda il suo legame con il nostro territorio.
Arcevia vive oggi una giornata importante, una giornata storica: per la prima volta, a seguito di una decisione assunta dall'assemblea consiliare, viene conferita la cittadinanza onoraria ad un prefetto. Non solo, ma occorre ricordare che da queste parti l'istituto dell'onoreficenza cittadina non è certo abusato. Rappresenta infatti un elemento di considerazione autentica, di grande attenzione e riveste un grande significato per ognuno di noi”. Successivamente sono state consegnate le civiche benemerenze ai titolari di tre ditte locali: Giovanni Mariotti, Giuseppe Marchegiani, Fernando Olivi e Lucio Olivi.
Benemerenze Onorarie ditte Mariotti, Marchegiani e Olivi Nella consegna il Sindaco Purgatori ha affermato “non si tratta di un rito, bensì di un’occasione privilegiata per apprezzare buoni esempi offerti da quattro concittadini, che si sono segnalati per l’apporto significativo dato alla vita sociale, un segno di riconoscenza verso alcune persone che con la loro solidarietà hanno dato lustro e prestigio alla nostra comunità. Agli insigniti giungano la nostra simpatia, la nostra stima, il nostro affetto, perché confidiamo che questo premio non sia il punto finale delle loro azioni, ma soltanto una tappa – che riteniamo importante – del loro viaggio di benemeriti e buoni cittadini, come pure un richiamo a tutti gli arceviesi a comprendere che convivere bene e fattivamente è possibile.

Arcevia, 06.05.2009

 

COOKIE

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n° 196.
Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi.
Se si prosegue con la navigazione del sito, si acconsente all’uso dei cookie.

[ informativa ]

CONTATTA il COMUNE

DOVE SIAMO

L'italia e in rosso le Marche

MANIFESTAZIONI

RACCOLTA RIFIUTI

ECOSPORTELLO

ISOLA ECOLOGICA

ATA rifiuti

.....................................

Informazioni
Centro Ambiente
Alligatore

ACQUA POTABILE

Multiservizi

PHOTO GALLERY

Photo Gallery

SEGUICI SU

Seguici su YOUTUBE . Seguici su FACEBOOK

CERCA CON GOOGLE

Ricerca con Google