larger smaller reset
Ora vi trovate in: Home > Comunicati Stampa > Comunicati stampa anno 2012 > c.s. Arcevia, inizio anno scolastico 2012/2013.
c.s. Arcevia, inizio anno scolastico 2012/2013. PDF Stampa E-mail
Scritto da Sindaco Bomprezzi   

Primo giorno di scuolaQuest'anno gli alunni che frequenteranno le scuole del territorio di Arcevia sono ben 427, così suddivisi: Infanzia Conce 75; primaria Arcevia 119; primaria Piticchio 9; secondaria di 1° grado Arcevia 95; secondaria di 2°grado IPSIA 129.

Un plauso va certamente al dirigente dell'Ipsia di Arcevia, che sta diventando sempre di più un polo attrattivo dell'entroterra, con un aumento continuo degli iscritti grazie alle oculate scelte strategiche messe in atto.

Continuano invece i deleteri effetti dei tagli governativi, che quest'anno fanno saltare il tempo prolungato nella seconda media, tolgono un insegnante nella scuola infanzia di Conce (da 6 a 5) e fanno diminuire sia le ore sia il numero degli insegnanti di sostegno, nonostante i casi bisognosi aumentino in modo esponenziale.

Naturalmente tutti questi tagli si scaricano sul Comune e sull'Istituto Comprensivo. La nostra amministrazione ha dovuto inserire un educatore nella scuola dell'infanzia per sopperire al taglio dell'insegnante e quindi per permettere a tutti i bambini di avere lo stesso trattamento, cioè l'uscita alle 16. I tagli al sostegno, vergognosi perché colpiscono le famiglie e i ragazzini più deboli, fanno sì che da 42 ore di educatore il comune di Arcevia passi a 57 ore. E purtroppo tutto questo non basta per garantire la copertura oraria.

Altro elemento negativo è che la scuola privata infanzia di Montale quest'anno ha sospeso l'attività per mancanza di alunni mentre è positivo che la primaria di Piticchio continui la propria attività anche se con soli 9 alunni.

Nonostante le difficoltà, auguro a tutti i soggetti che lavorano nel nostro Istituto Comprensivo un buon lavoro e chiedo il massimo impegno per sopperire a queste carenze, con la professionalità e la competenza che li contraddistinguono. Un augurio di buon lavoro al dirigente scolastico prof. Dennis Censi, con cui collaboro giornalmente alla risoluzione dei problemi.

Quest'anno il comune di Arcevia, nonostante i problemi di bilancio, continua a credere e ad investire sulla scuola e, allo stesso tempo, cerca soluzioni di razionalizzazione della spesa, senza gravare sui cittadini. Il non aver ritoccato le tariffe sia del trasporto scolastico sia del servizio mensa penso sia un bel segnale che abbiamo lanciato verso le famiglie.

In ultimo, un augurio di buon lavoro ai nostri dipendenti comunali e alle cooperative, impegnati per organizzare al meglio i servizi scolastici di competenza del Comune, in particolare per garantire il servizio mensa, gli educatori e il trasporto scolastico.

Arcevia, 14.09.2012


IL SINDACO
prof. Andrea Bomprezzi

 

COOKIE

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n° 196.
Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi.
Se si prosegue con la navigazione del sito, si acconsente all’uso dei cookie.

[ informativa ]

CONTATTA il COMUNE

DOVE SIAMO

L'italia e in rosso le Marche

MANIFESTAZIONI

RACCOLTA RIFIUTI

ECOSPORTELLO

ISOLA ECOLOGICA

ATA rifiuti

.....................................

Informazioni
Centro Ambiente
Alligatore

ACQUA POTABILE

Multiservizi

PHOTO GALLERY

Photo Gallery

SEGUICI SU

Seguici su YOUTUBE . Seguici su FACEBOOK

CERCA CON GOOGLE

Ricerca con Google