larger smaller reset
Ora vi trovate in: Home > Comunicati Stampa > Comunicati stampa anno 2014 > c.s. Arcevia, proposta di rimpborso Mini IMU.
c.s. Arcevia, proposta di rimpborso Mini IMU. PDF Stampa E-mail
Scritto da Sindaco Bomprezzi   

Il sindaco di Arcevia aderisce all'iniziativa di LEGAUTONOMIEMARCHE
Una seria proposta per rimborsare la mini imu ai cittadini.

Il Sindaco di Arcevia Andrea Bomprezzi aderisce all'iniziativa di LEGAUTONOMIE MARCHE, che propone al Parlamento di consentire ai contribuenti di detrarre l'ingiusta mini-Imu pagata ai Comuni entro il 24 gennaio 2014 dall'Irpef dovuta a saldo 2013 come risultante dalla dichiarazione dei redditi.

La copertura finanziaria della detrazione potrebbe essere assicurata da una disposizione che istituisca un una tantum sul gioco d'azzardo per il 2014. E' ormai improrogabile sia l’aumento del prelievo fiscale sul gioco d’azzardo che l’adozione di nuove regole per arginare la tragedia della ludopatia che distrugge la vita di tante famiglie.

“Questa proposta mette insieme due questioni molto importanti – dichiara il Sindaco Bomprezzi -: da un lato, il rimborso della mini imu sulla prima casa, che purtroppo ora va pagata entro il 24 gennaio (sul sito www.arceviaweb.it si trovano le modalità di calcolo), una tassa beffa per i cittadini, voluta da questo governo, che si trovano a pagare un balzello per il 2013, dopo mesi e mesi di dichiarazioni parlamentari che parlavano di eliminazione dell'Imu sulla prima casa.

Inoltre, affronta il problema del gioco d'azzardo, che sta rovinando tanti cittadini, e per questo nella proposta si chiedono nuove norme che prevedano anche la possibilità per il Comune di dire sì, oppure no all’apertura di una sala giochi sul proprio territorio.

Tra l'altro – conclude il Sindaco - ad Arcevia è attivo un centro post-cura anche per i ludopatici, con cui il Comune collabora mettendo a disposizione le ex scuole elementari di Piticchio per organizzare iniziative di sensibilizzazione su questo tema.

Nell’aderire all’iniziativa di Legautonomie Marche ho dichiarato la mia disponibilità a partecipare ad apposite iniziative che saranno promosse dalle associazioni delle autonomie locali delle Marche. La proposta è seria: speriamo che il Parlamento la approvi”.

 

Arcevia, 17.01.2014


IL SINDACO
prof. Andrea Bomprezzi

 

COOKIE

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n° 196.
Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi.
Se si prosegue con la navigazione del sito, si acconsente all’uso dei cookie.

[ informativa ]

CONTATTA il COMUNE

DOVE SIAMO

L'italia e in rosso le Marche

MANIFESTAZIONI

RACCOLTA RIFIUTI

ECOSPORTELLO

ISOLA ECOLOGICA

ATA rifiuti

.....................................

Informazioni
Centro Ambiente
Alligatore

ACQUA POTABILE

Multiservizi

PHOTO GALLERY

Photo Gallery

SEGUICI SU

Seguici su YOUTUBE . Seguici su FACEBOOK

CERCA CON GOOGLE

Ricerca con Google