larger smaller reset
Ora vi trovate in: Home > Comunicati Stampa > Comunicati stampa anno 2014 > c.s. Arcevia, Raccolta differenziata - nuovo traguardo.
c.s. Arcevia, Raccolta differenziata - nuovo traguardo. PDF Stampa E-mail
Scritto da Sindaco Bomprezzi   

Arcevia, ATA rifiutiRAGGIUNTO L’AMBITO TRAGUARDO DEL 65% DI RACCOLTA DIFFERENZIATA.

Tanto impegno da parte di ciascun Arceviese, tanta attenzione nel differenziare ciò di cui non si ha più necessità, la voglia di dare il proprio contributo alla svolta ecosostenibile di cui le nostre abitudini hanno tanto bisogno, l’interesse e la partecipazione alle proposte informative, di confronto e di educazione ambientale promosse nel territorio. Tutto ciò un risultato lo sta dando, e grande.

Come sempre, l’impegno e la determinazione garantiscono i loro frutti. E il frutto che oggi la città coglie sembrava, fino a poco tempo fa, maturato su un ramo troppo alto per essere raggiunto. Il territorio estremamente vasto, le tante frazioni, la peculiarità di centri storici arroccati su splendidi monti; tutto sembrava rendere l’impresa ardua.

Invece, come tante volte già accaduto, gli Arceviesi hanno saputo dimostrare la propria tenacia e l’amore per lo splendido territorio che hanno avuto in dono. Arcevia è tra i comuni virtuosi. Ha raggiunto, nel mese di novembre appena trascorso, il 65% di raccolta differenziata. E, ormai dall’inizio dell’anno, attesta la propria percentuale stabilmente sopra il 60%, quando solo lo scorso anno si faticò non poco a raggiungere il 50%.

Ora il percorso è tracciato e la meta alla portata del paese. La sfida, non meno impegnativa della precedente, è quella di rendere questo risultato la normalità e puntare, perché no, a risultati sempre migliori.

“L’Amministrazione comunale”, sottolinea il Sindaco Andrea Bomprezzi, “non può che riconoscere il merito del conseguimento di questo obiettivo tanto ambito alla cittadinanza, con la quale intendo complimentarmi e alla quale chiedo di continuare a dimostrare il suo profondo legame con il nostro paesaggio, che coniuga natura ad arte e cultura e che, senza una profonda e condivisa coscienza ambientale da parte di chi lo vive, rischia di veder minacciata e svalutata tale grande ricchezza”.

Sulla stessa lunghezza d’onda il vicesindaco e assessore all’ambiente, Fiorenzo Quajani, che ricorda come “non è solo la raccolta differenziata ad essere ormai sempre di più pratica diffusa e apprezzata dalle famiglie arceviesi, ma lo sono anche altre virtuose azioni volte alla riduzione del rifiuto e all’ecosostenibilità, come il compostaggio domestico, praticato da oltre 700 famiglie che non usufruiscono della raccolta domiciliare della frazione organica ma, tramite l’uso della compostiera, trasformano lo scarto organico prodotto in casa in concime naturale per il proprio spazio verde.”

Arcevia, 12.12.2014


IL SINDACO
prof. Andrea Bomprezzi

 

 

COOKIE

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n° 196.
Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi.
Se si prosegue con la navigazione del sito, si acconsente all’uso dei cookie.

[ informativa ]

CONTATTA il COMUNE

DOVE SIAMO

L'italia e in rosso le Marche

MANIFESTAZIONI

RACCOLTA RIFIUTI

ECOSPORTELLO

ISOLA ECOLOGICA

ATA rifiuti

.....................................

Informazioni
Centro Ambiente
Alligatore

ACQUA POTABILE

Multiservizi

PHOTO GALLERY

Photo Gallery

SEGUICI SU

Seguici su YOUTUBE . Seguici su FACEBOOK

CERCA CON GOOGLE

Ricerca con Google