Avviso: Raccolta differenziata Porta a Porta. Stampa

IL COMUNE INFORMA

Rifiuti Porta a PortaE’ iniziata la rimozione delle isole e dei cassonetti stradali ed a breve sarà avviato in tutto il territorio comunale il servizio “porta a porta”.

L’operazione, data la particolarità del nostro territorio, sta richiedendo più tempo del previsto ma dovrebbe concludersi entro il corrente mese di giugno.

I giorni di ritiro delle diverse tipologie di rifiuti e gli orari di esposizione, sono quelli previsti dalla Guida alla raccolta differenziata, consegnata a domicilio ed illustrata nel corso dei vari incontri.

Coloro che non fossero ancora in possesso dei contenitori, se residenti nei centri abitati ad alta densità abitativa, possono ritirarli presso l’Ecosportello in Piazza Garibaldi, il Giovedì dalle ore 15,30 alle ore 18,30, se residenti in aree esterne ai centri abitati o intestatari di utenze non domestiche, possono contattare il numero verde 800277999, attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8,00 alle ore 14,00 per concordare i tempi della consegna. Il servizio “porta a porta” potrà richiedere un periodo di rodaggio prima della completa messa a regime.

Ci scusiamo per gli eventuali disagi che potranno verificarsi e ricordiamo che per ogni informazione e segnalazione, sono a disposizione lo stesso numero verde 800277999, gli Uffici del CIR 33 – tel. 0731/215990, l’Ufficio Tecnico Comunale – tel. 0731/9899214/216 e l’Ecosportello nel pomeriggio del giovedì.

All’Ecosportello si possono reperire anche le buste biodegradabili per l’organico. Ricordiamo che per i rifiuti ingombranti e i RAEE è attivo un servizio di ritiro gratuito a domicilio: basta prenotarsi al numero verde 800277999.

Possono inoltre essere conferiti, così come le pile esauste, gli oli esausti, i farmaci scaduti, i materiali riciclabili e le potature presso il CENTRO AMBIENTE l’ALLIGATORE di Serra de’ Conti – Via NIcolini, 5 e presso il CENTRO AMBIENTE SASSOFERRATO – Località Fornaci.

Una volta differenziati i rifiuti secondo le indicazioni contenute nella Guida e rispettato il CALENDARIO (reperibile presso l’Ecosportello e l’Ufficio Tecnico), affinché la raccolta porta a porta funzioni, occorre rispettare le seguenti 4 regole fondamentali:

  1. I contenitori vanno tenuti all’interno della proprietà privata;
  2. I contenitori vanno esposti in modo ben visibile su suolo pubblico per consentire lo svuotamento nei giorni previsti da parte degli operatori che non possono circolare su aree private;
  3. I contenitori vanno esposti dalle ore 20,00 del giorno precedente a quello previsto per la raccolta alle ore 5,00 del giorno di raccolta;
  4. Dopo lo svuotamento i contenitori vanno riposizionati sulla proprietà privata.

SANZIONI PREVISTE PER I COMPORTAMENTI SCORRETTI

Trascorso il cosiddetto “periodo di rodaggio”, periodicamente gli ISPETTORI AMBIENTALI effettueranno controlli a campione sui conferimenti di rifiuti e il personale comunale intensificherà la vigilanza in merito agli abbandoni.

I cittadini che si renderanno responsabili di persistenti "comportamenti errati", quali: - abbandono di rifiuti di qualsiasi tipo in luoghi non adibiti allo smaltimento - reiterata differenzazione scorretta dei rifiuti incorreranno in sanzioni economiche che vanno da € 25,00 a € 500,00 come previsto dal Regolamento comunale.

Arcevia, 12.06.2013


IL RESPONSABILE DELL’AREA TECNICA
arch. Francesco Guidarelli